10 luglio, 2008

Top secret: trappola per topi

Di recente Rete 4 ha mandato in onda una puntata di Top secret dedicata agli U.F.O. Sulla trasmissione Maurizio Baiata ha scritto un editoriale, intitolato Esame di maturità per Top secret. E' un fondo di cui condividiamo, in linea di massima, le valutazioni, in merito ai ruoli interpretati dai vari ospiti, dall'eroico Pinotti, ormai prossimo all'apoteosi, ai vari "esperti" del C.I.C.A.P. esibitisi in un happening consistente nella creazione di un orrendo crop circle, agli scienziati ufficiali (Bignami e Guidoni) più preistorici, con i loro "argomenti" antidiluviani, di trilobiti.

Interessanti, sebbene esilissimi, i contributi di Benni e di Colaminè, soffocati da un ingombrante, pleonastico Brachino e da una jungla di servizi beceri. Alla fine, come osserva Baiata, "la discussione dei contenuti che costituiscono la traccia fondamentale dei moderni studi ufologici non ha travalicato i confini già noti, stabiliti una quarantina di anni fa, al chiudersi del Progetto Blue Book: abbiamo spiegato quasi tutti gli avvistamenti, ma una piccola percentuale - il famoso fattore 5% - resta inspiegabile".

Eppure il programma non è stato solo la ripetizione stanca e monocorde del già noto, poiché, tra le pieghe di una testimonianza e l'altra, è stato pure insinuato un messaggio che sempre più spesso viene veicolato dai media di regime, ossia gli alieni potrebbero essere pericolosi. Niente paura, però, perché i governi terrestri, che sono tanto tanto buoni, ci proteggono, ci difendono. [1] Eventualmente i nostri baldanzosi paladini della libertà potranno, manu militari, respingere un'invasione di visitatori indesiderati e cattivi. Come siamo rassicurati! Siamo in buone mani! Nelle mani dell'aeronautica militare che, come è noto, con i suoi potenti mezzi, intercetta ogni giorno i velivoli chimici, allorché osano penetrare nello spazio aereo italiano per spargere i loro veleni.

Assistiamo ai prodromi dell'operazione Bluebeam? La Cabal sta architettando un piano per inscenare una falsa aggressione esterna? Stando ad alcuni segni ed a certe divulgazioni, pare di sì. Si pensi al rilascio di dossiers sugli avvistamenti di O.V.N.I. per opera di vari esecutivi. Ecco allora che la puntata di Top secret, pur, all'apparenza, del tutto sovrapponibile alle passate performances ufologiche dei media ufficiali, rivela una discontinuità, una frattura, coincidente col segreto proposito di instillare nell'opinione pubblica la paura dell'alieno. La paura è un micidiale strumento di controllo della popolazione nonché il pretesto per nuove misure sempre più coercitive e liberticide, presupposti dell'instaurazione del Nuovo ordine mondiale. In questo quadro, poco è servita la sobria, istruttiva e, in fondo, confortante testimonianza di Maurizio Cavallo, di cui, anzi, attraverso scaltri accorgimenti di regia, si è voluto evidenziare l'aspetto sinistro.

Se un giorno, forse non lontano, fonti di regime ammetteranno che gli U.F.O. sono, in alcuni casi, navicelle non terrestri, nel contempo, si dichiarerà che gli alieni sono una minaccia per il pianeta. "Armiamoci e partite!" Ciò è inverosimile? Non lo era anche il 911 con tutte le sue tragiche conseguenze, 911 preannunciato e codificato in decine di produzioni cinematografiche, televisive, in carte da gioco, pubblicità etc.?

Vediamo quanti topi cadranno nella trappola.

[1] Un elenco, inevitabilmente incompleto, delle azioni caritatevoli compiute dal Collegio invisibile con l'assenso e la complicità dei vari governi

- Danneggiamento dello strato di ozono e delle fasce di Van Allen a causa delle esplosioni nucleari
- Asservimento delle nazioni per mezzo del signoraggio bancario
- Distruzione delle culture locali con estinzione di lingue antichissime
- Diffusione di patologie di vario tipo
- Avvelenamento degli alimenti con l'aspartame e con additivi chimici
- Fomentazione di conflitti con uso di armi letali o che causano mutilazioni e danni permanenti
- Invenzione di armi non (?) letali da usare contro i manifestanti
- Inquinamento deliberato della biosfera con scie tossiche e strumenti elettromagnetici
- Creazione di squilibri economici e sociali per aumentare il disordine e per rinfocolare odii interetnici
- ...

Articolo correlato: S. Greer, Raggiro cosmico, con introduzione di M.Fratini

TANKER ENEMY TV: i filmati del Comitato Nazionale

Trattato di Lisbona: firma per chiedere il referendum

16 commenti:

  1. Nei mass media niente avviene per caso: sembra proprio che il "contatto" sia ineludibile.

    Ovvio che tale contatto sarà falsato dai media e dai governi; resta il dubbio se ci sarà un finta invasione aliena, o se ci sarà l'arrivo di alieni benevoli fatti passare per distruttori (magari tirando fuori dall'area 51 gli "UFO" di fabbricazione terrestre e scatenandoli contro la popolazione civile attribuendo tale massacro a chi non ne ha colpa).

    Temo che sarà molto difficile per la massa omologata non credere a quanto gli verrà detto

    RispondiElimina
  2. Sin dagli anni '30 presunti alieni hanno l'ossessione dell'energia nucleare, ma non tanto perché intendono preservare la Terra ed i suoi abitanti dalle radiazioni, ma perché pare che le radiazioni ionizzanti compromettano i sistemi con cui si spostano i loro mezzi spaziali.

    Purtroppo la demonizzazione di ipotetiche civiltà non ostili è una minaccia quanto i conflitti medio-orientali voluti dalla sinarchia che CONTROLLA in toto Cina, Russia, Stati Uniti, Israele, Iran, U.E. etc.

    RispondiElimina
  3. Anche se Pasquariello sembra propugnare l'ipotesi monopolare, questo suo articolo è interessante.

    http://alieniemisteri.altervista.org/armi_nucleari_e_alieni.htm

    RispondiElimina
  4. Sin dagli anni '30 presunti alieni hanno l'ossessione dell'energia nucleare, ma non tanto perché intendono preservare la Terra

    cosa intendi con queste parole?

    RispondiElimina
  5. anche la sezione scie chimiche del sito di pasquariello è interessante

    Un bel melange di disinformazione, mezze ammissioni, distorsioni, però chi ha l'occhio esperto capisce che utilizzeranno lo spauracchio degli alieni per giustificare le scie chimiche e che le utilizzeranno (o le stanno usando) davvero per evitare contatti con civiltà benevole

    RispondiElimina
  6. Corrado, non credo che Pasquarie llo sia in malafde, ma la sua adesione alla famigerata ipotesi lo induce ad attribuire ogni nefandezza agli Altri e, suo malgrado, ad accettare la protezione dei terrestri (sic).
    Come dicevo, sembra che le radiazioni nucleari creino problemi ai mezzi spaziali et. Non so come né perché: l'ho letto. Se danneggiano l'ozono e dacché alterano gli equlibri dell'atmosfera in cui essi vivono ed agiscono, si comprende perché abbiano questa ossessione sin dagli anni 30 del XX secolo, quando ancora non erano stati creati ordigni atomici.

    Ciao e grazie.

    RispondiElimina
  7. ...programma decisamente FORVIANTE e penoso per come trattano gli argomenti!
    Ma dopotutto che ci vogliamo aspettare da rete4 se non un programma forviante, tendenzioso, quasi sul grottesco..

    E la massa da buone pecorelle sente il caprone che fà "bèèèeehehhehhh..." e la massa "bèèèeehehhehhh!!!" .

    RispondiElimina
  8. le pecore che belano spesso sono scusabili perchè ignoranti ed indottrinate

    il maiale che le indottrina invece è un criminale, e chiunque presta aiuto ai criminali ne condivide la responsabilità

    RispondiElimina
  9. è divertente vedere le persone che si insultano da sole

    RispondiElimina
  10. ipocrita e ottuso perchè sei totalmente, MA proprio TOTALMENTE fuori pista corrado!

    ps: straker, non capisco perchè non inserisci l'ultimo commento che ho lasciato; un commento dove spiego a corrado quanto sia totalmente acciecato dalla paranoia.. OOH, sia chiaro non voglio offendere, è una critica alquanto doverosa.

    E LEGGETE PURE I COMMENTI CARI LETTORI, GIUDICATE VOI! CAVOLI PER UNA VOLTA OGNI TANTO CHE MI SFORZO NEL SCRIVERE SU QUALCHE BLOG, PRONTAMENTE VENGO MESSO ALLA GOGNA PER AVER POSTO DELLE CRITICHE...
    poi straker dice che ho detto:
    ...

    [...] vabbehh continuate pure così... almeno vi capite solo voi "amichetti"
    [...] come dite voi
    [...] Zret, il tuo fratellino

    Mi sembra sufficiente.

    E' IL MIO MODO DI SCRIVERE ED ESPRIMERMI, SE COSì NON VI PIACE VI SALUTO; LEGGERO COMUNQUE I VOSTRI (STRAKER & ZRET meglio specificare...) ARTICOLI..

    Buona serata a tutti

    ciao

    RispondiElimina
  11. Sicuramente non ha alcun senso sciupare le proprie energie per rispondere ad uno come agarthi, come è stato fatto sul blog di Straker.
    Se agarthi non è un debunker - cosa della quale dubito - gli converrebbe fare quattro chiacchere su tali argomenti con gli amici del bar. Ciò gli tornerebbe molto più proficuo.

    E' inutile continuare a fare il finto tonto dopo tutto quanto è stato pubblicato sugli scottanti argomenti che ci assillano.
    Non vede o non capisce solamente colui che non vuol vedere e non vuol capire.
    Trovo supremamente ozioso discettare sul vero ruolo dell'organizzazione mondialista Greenpeace, conventicola che si trova sulla stessa lunghezza d'onda dell'Unesco, della Fao ecc. ecc.
    Il sapere che cosa significhino tali organizzazioni equivale a conoscere i rudimenti dell'organizzazione del NWO.
    Da questo, dall'ONU e dalle relative filiazioni non può venire alcunchè di buono.

    RispondiElimina
  12. O si è stolti o si è disinformatori. Tertium non datur.

    Ciao a tutti.

    RispondiElimina
  13. PERCHè HAI CANCELLATO IL MIO COMMENTO???
    barbier@tele2.it

    tanto ho registrato tutto con la videocamera!!
    Parlate così tanto di disinformatori, talmente tanto da diventarlo anche voi!!!

    NON SI IMBAVAGLIA L'INFORMAZIONE CARO FENOMENO, ANZI FENOMENI.

    Sapete molto ma MOLTO bene chi sono, e CHE NON SONO UN DISINFORMATORE!! eppur vi comportate in modo irrazionale, dittatoriale, meschino,...

    AGGIUNGO COMPLIMENTI AI COMPLIMENTEI... vi spacciate per quello che non siete.

    Per cui o siete paranoici (cosa affrontabile e curabile) o i veri debunkers siete voi... COME POSSO PENSARLO DIFFERENTEMENTE VISTO COME MI STATE TRATTANDO-IGNORANDO ...SOLO PER QUALCHE MIO DUBBIO VELATO D'IGNORANZA.

    ...ma allora lasciatemi fare una domanda: pubblicate davvero dei belli articoli, interessanti, profondi, che stimolano interesse nei lettori come me, poi mi può capitar di avviare un dialogo esprimendo qualche mia perplessità, dubbio,... e voi mi mettete alla gogna a priori!!!??????

    CAPITE DA SOLI VERO CHE VI STATE TIRANDO LA ZAPPA SUI PIEDI (DA SOLI) ... Per cui o è paranoia dall eccessivo coinvolgimento(90% possibile) o DOVETE VOI nascondere la farsa (ma a questo ci credo poco o quasi).

    ps toohh se vuoi rispondermi in privato caro amico zret fallo pure (barbier@tele2.it).. VISTO CHE I CONFRONTI IN PUBBLICO VI FANNNO STAR MALE................................

    RispondiElimina
  14. Ho visto la puntata....hahahah che cagata megagalattica, gli alieni cattivi! Se così fosse, dato che già sorvolavano i nostri cieli, quando manco conoscevamo l'uso del ferro, saremmo tuti al guinzaglio!
    L'essere umano è proprio ridicolo, ora che abbiamo due ridicoli razzi che consumano un esagerazione di ossigeno per andare in orbita, pensiamo di essere dei e temiamo gli attacchi dei diavoli volanti.Questa è involuzione!
    Roby

    RispondiElimina
  15. Esautorare i governi terrestri: questo è l'imperativo categorico. Non possiamo servire Mammona.

    Ciao

    RispondiElimina

ATTENZIONE! I commenti sono sottoposti a moderazione prima della loro eventuale pubblicazione.

AddThis

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...